Prima Maratona per Tschurtschenthaler

Ottima prova di Agnes Tschurtschenthaler nella 36° edizione della Maratona di Francoforte, dove ha tagliato il traguardo in 2:40.40 ore. 

La 35enne di Sesto Pusteria, all’esordio in carriera nel mondo delle maratone, ha chiuso la gara al 16° posto. La Tschurtschenthaler è passata in 36.53 minuti ai 10 km, in 1:17.02 ore alla mezza (quindi la seconda parte della gara era solo un po' più lenta della prima) ed in 1:51.25 ai 30 km. Poi ha chiuso in splendidi 2:40.40 ore, prestazione che le ha consentito di raggiungere nella sua prima Maratona il 16° posto assoluto, segnando la quarta migliore prestazione di un’atleta provinciale.

La pusterese è solo la sesta altoatesina di sempre a rimanere sotto la soglia delle due ore e 50 minuti: nel 2015 Silvia Weissteiner di Casateia ha migliorato a Torino il vecchio primato provinciale di Renate Rungger, stabilito nel 2008 a Carpi in 2:39.59, di oltre sette minuti, portandolo a 2:32.35. Sempre due anni fa, Kathrin Hanspeter ha chiuso i 42 km in 2:39.54. Nel 2004 invece la triatleta meranese Edith Niederfriniger ha corso la maratona in 2:47.38, nel 1984 Sabine Ladurner in 2:48.06.

La vittoria a Francoforte è andata alla campionessa olimpica di Rio sui 5000m, la keniana Vivian Cheruiyot, che non ha avuto rivali ed ha conclusa la prova con il tempo di 2:23.35, precedendo le due etiope Melese Arage (2:24.30) e Maskerem Wondimagegn (2:24.38).

 

I risultati della 16° Maratona di Francoforte

1. Vivian Cheruiyot (KEN) 2:23.35 ore
2. Melese Arage (ETH) 2:24.30
3. Meskerem Wondimagegn (ETH) 2:24.38
4. Abebech Bekele (ETH) 2:26.45
5. Sara Hall (USA) 2:27.21
16. Agnes Tschurtschenthaler (Sesto Pusteria/ITA) 2:40.40



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 TSCHURTSCHENTHALER AGNES