Roffino e Merlo in evidenza a Sgonico

20 Novembre 2019

Prima prova di selezione per gli Europei di corsa campestre a Sgonico (TS) e Mezza Maratona a Crema.


 

Domenica 10 novembre si è svolta a Sgonico, alle porte di Trieste la Carsolina, la prima prova di selezione per la Nazionale azzurra che l’8 dicembre a Lisbona difenderà i nostri colori al Campionato europeo di cross. Ottimo inizio delle nostre atlete, la biellese Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), dopo aver condotto in testa parte della gara, ha dovuto cedere il passo alla fortissima Junior slovena Klara Lukan che ha vinto in 25’14”, 20” il suo ritardo, alle sue spalle la torinese Martina Merlo (Aeronautica Militare), decima Gloria Barale (Cus Torino) sempre su buoni livelli.

Nella gara maschile su 9 km buona prova di Marouan Razine (Esercito) quinto in 28’11”, molto bene le nostre Promesse, quarto Pietro Arese (SAFAtletica Piemonte) 28’26”, seguito da Francesco Breusa (Cus Torino) 28’34” e Sergiy Polikarpenko (Carabinieri) 28’39”.

Nelle gare Junior ottimo quarto posto nella gara femminile  su 4 km di Giada Licandro (Atletica Canavesana) 12’52” e nella gara maschile su 6 km sesto posto di Yassin Choury (Vittorio Alfieri Asti) 17”29. Nel cross corto di 2 km terzo posto per Alessandro Turroni (Sport Project VCO) 5’10”. Nella gara Cadetti quarto Davide Galliano (Atletica Roata Chiusani).

Grande prova di Valeria Straneo nella Mezza Maratona di Crema, che vince stabilendo il personale stagionale in 1h11’42”, miglior crono degli ultimi cinque anni.

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate