Il weekend rassegna di corsa campestre

Questo fine settimana 2000 atleti di oltre 200 società prenderanno parte ai Campionati Italiani di cross, in programma nell’affascinante percorso disegnato nel verde del Teatro Romano a Gubbio.

Tra questi, oltre ad una rappresentativa altoatesina Cadetti, anche diversi atleti della nostra provincia. Grande attesa per la portacolori dell’ASV Vipiteno, Silvia Weissteiner. La 38enne di Casateia gareggerà nella gara femminile sugli 8 km.

L’anno scorso a Gubbio gli atleti locali hanno vinto un titolo nella categoria Master F55 con la staffetta femminile del Südtirol Team Club, composta da Elisabeth Moser, Rosa Pattis, Rosanna Lanziner-Barbi e Christina Teissl. Nelle gare individuali la migliore è stata Katja Pattis, quarta sui 2 km Cadette. La 15enne di Tires ha sfiorato il podio di appena 4 secondi. Questo fine settimana la Pattis partirà nella categoria Allieve, conquistare una medaglia sarebbe un’impresa.

Il Fiduciario Tecnico Karl Schöpf ha inoltre convocato per i campionati italiani di cross 10 atlete ed atleti altoatesini delle categorie Cadetti. Tre atleti sono dello SC Merano e della SG Eisacktal, due dell’ASC Berg ed uno dell’AS Merano e dell’Atletica Gherdeina. A Gubbio le gare della rappresentativa inizieranno domenica, 11 marzo alle ore 9.45 con la 2 km femminile e proseguiranno poi con la 2,5 km maschile. La rappresentativa verrà accompagnata dagli allenatori Reinhold Rogen, Hans Ladurner e Nicolas Monese.


La rappresentativa altoatesina a Gubbio

Cadetti
Paolo Rossi (AS Merano)
Samuel Demetz (Atletica Gherdeina)
Sebastian Weissteiner (SG Eisacktal)
Alexander Malfer (ASC Berg)
Euan De Nigro (SG Eisacktal)

Cadette
Lisa Kerschbaumer (SC Merano)
Greta Chizzali (SG Eisacktal)
Nike Frick (SC Merano)
Maddalena Melle (SC Merano)
Lena Göller (ASC Berg)



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 WEISSTEINER SILVIA